• Giulio Pisano

Penguin Random House acquisirà Simon & Schuster

Dopo l’anticipazione data dal Financial Times, arriva la conferma di una nuova fusione nel mondo dell’editoria: Penguin Random House acquisirà Simon & Schuster.



L’operazione costerà al gruppo, nato dalla fusione di Penguin Books con l’editore statunitense Random House, oltre due miliardi di dollari superando le offerte arrivate anche dalla News Corp di Rupert Murdoch. Adesso l’ultimo ostacolo al perfezionamento della fusione sarà il parere favorevole delle autorità antitrust.



Ricordiamo come Simon & Schuster, fondata nel 1924, abbia in catalogo circa 30mila titoli, con autori del calibro di Stephen King, Don DeLillo, Bob Woodward, Doris Kearns Goodwin e Walter Isaacson, Ursula K. Le Guin eBob Dylan.

5 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti